//Tè fermentati

I tè fermentati, tra i quali i ricercatissimi tè Pu’er dello Yunnan, sono i veri tè neri e nulla hanno a che fare con i tè che in Occidente definiamo “neri”. I tè neri, secondo la tradizionale classificazione cromatica cinese, sono tè le cui foglie subiscono una vera e propria fermentazione. Questi tè, infatti, sono gli unici ad essere fermentati e anche gli unici che necessitano una vera e propria stagionatura prima di poter essere commercializzati. I più pregiati, inoltre, non sono consumati subito, ma destinati all’invecchiamento. Noti per le proprietà dimagranti e anticolesterolo, sono commercializzati in foglia o sotto forma di tè pressati a nido, a galletta o a mattonella. Chà Tea Atelier utilizza il termine tè fermentati, per non creare confusione con la classificazione “occidentale” più diffusa.